0%
Attenzione: Javascript è disabilitato nel browser che si sta usando. Potrebbe non essere possibile rispondere a tutte le domande dell'indagine. Verificare le impostazioni del browser.

EUFams II

Premessa

1. Cos’è EUFams II?

EUFams II è uno studio sul diritto internazionale privato europeo in materia di famiglia e successioni, condotto da istituzioni accademiche di diversi Stati UE e co-finanziato dalla Commissione europea. L’obiettivo del progetto è quello di valutare il funzionamento e l’effettività del quadro normativo, sia di fonte internazionale che europea, che disciplina il diritto internazionale privato della famiglia, individuando potenziali criticità e proponendo possibili migliorie. In ultima analisi, il progetto aspira a sviluppare, in ambito europeo, un sistema comune di competenze e conoscenze al fine di garantire un’applicazione uniforme, coerente e omogenea del diritto internazionale privato europeo della famiglia, tale da facilitare la libera circolazione delle persone all’interno dell’UE.  

2. Qual è l’obiettivo di questo questionario?

Il questionario costituisce la prima fase dello studio EUFams II e mira a esaminare le esperienze che gli operatori* hanno maturato nell’ambito del diritto internazionale privato della famiglia, sia di fonte internazionale che europea, al fine di individuare le criticità che essi possono incontrare, quotidianamente, nella loro vita professionale. Sulla base dei risultati che emergeranno da questo questionario verranno organizzati seminari, nazionali e internazionali, che tratterrano in maniera più mirata alcune delle questioni emerse.

3. Protezione dei dati

Il presente questionario verrà condotto in forma anonima. I dati verrano raccolti esclusivamente per scopi scientifici e verranno trattati nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati.

4. Durata

A seconda del Suo ambito di attività e competenza professionale, Le sarà richiesto di rispondere ad un numero di domande che varia da 10 a 42. Il completamento del questionario richiederà un impegno stimabile tra i 5 e i 15 minuti.

* In tutti i casi in cui il presente questionario usa termini di genere maschile, essi andranno considerati riferibili indistintamente ad entrambi i generi.